Ritorna in utile entro luglio 2020

Ripartire alla grande dopo il lockdown

Da inizio maggio è iniziata la cosiddetta fase 2 dell’emergenza pandemica da Covid19. 4 milioni di italiani sono ritornati al lavoro, seguendo le procedure di distanziamento sociale e curando l’igiene, indossando mascherine e guanti e disinfettare più frequentemente i luoghi di lavoro. In questi mesi di chiusura forzata il pil ha subito una brusca discesa, al -9,7%, per cui da questo periodo si cercherà di sanare i debiti forzatamente accusati.

Oggi gli imprenditori e i manager sono chiamati ad assumere un atteggiamento positivo e determinato. Loro sono chiamati a prendere per mano i loro collaboratori e guidarli verso l’uscita di questo empasse. Molti scenari cambieranno: ci sarà una distribuzione di ricchezza ai più giovani, che si adattano facilmente al cambiamento, una nuova gestione delle risorse umane e soprattutto una nuova educazione al digitale. Infatti alcune anziende hanno sperimentato lo smart working che ha portato grandi benefici ed ha permesso di conoscere un nuovo modo di lavorare.

Noi di Open Source Management possiamo aiutarti a #BacktoNormal

Con un programma di due mesi aiutiamo l’imprenditore e l’azienda cliente a eseguire azioni di successo, effettuando passi strategici, per rendere nuovamente sana l’azienda entro luglio 2020. Nel piano di #BacktoNormal si farà:

  1. Aggiornamento con stress test finanziario;
  2. Decisione su chi far tornare al lavoro o chi rimarrà in cassa integrazione;
  3. Implementazione delle misure di sicurezza sul lavoro specifiche per la protezione di collaboratori e clienti;
  4. Organizzazione, al rientro in azienda, di una riunione per discutenere sugli obiettivi e sulle priorità su cui concentrarsi;
  5. Attuazione un piano di marketing per raccogliere più vendite possibili.
  6. Analisi dei fatturati dopo un mese dalla ripartenza;
  7. Nuovo sondaggio per capire nicchie di mercato;
  8. Perfezionamento del nuovo budget 2020.